lunedì 30 marzo 2009

[Idee/Ideas]Hydrofree e il kit Rosso cotone reverse/Hydrofree for Red Cotton kit.

E dopo il Kit Rosso Feltro e i Rings in Hydrofree ecco un'altra idea con la stessa tecnica realizzata per personalizzare il Kit Rosso Cotone. An other idea to personalize Sveva' baby Shoes following the HydroFree Technique for Red Cotton Kit, already used and showed for the Ring. La Linea in Cotone dei kit Scarpine DIY , per ogni modello è stata pensata per essere cucita anche reverse, anche solo in alcune parti, grazie alle doppie sagome pretagliate, in cotone fantasia e in tela Aida. Il doppio strato è stato inserito, rispetto alla Linea in Feltro, per dare maggiore tenuta di volume e quindi di forma alla scarpina che rimane comunque morbida anche perchè l'amidatura della tela aida una volta cucite le scarpine, si elimina del tutto. La scelta della Tela Aida poi offre la possibilità del ricamo in Punto a Croce anche sulla suola. The Cotton Line of Sveva' s Shoe, DIY Kit, contain for each Kit two different kind of precut shape, Cotton and Aida Fabric. Each model can be sews reverse and the Aida fabric could be embroidered Cross Stitch.

Il kit contiene oltre alle matassine di Cotone Moulinè ( 8 mt cad.) in due colori 1 mt di fettuccia in cotone abbinata al colore delle scarpine e per finire due bottoni (I cinturini delle polacchine hanno tutti l'asola pretagliata).Besides the Kit containe 2 Mouliné skeins 6-strand in two different colors and 1 mt of Cotton Ribbon.


Nella prima proposta, quella creata per realizzare il campionario che potrete vedere su Esty, ho usato la fettuccia per fare semplici fiocchetti fissati sul fronte della scarpina. I used Ribbon in this example designed for the Etsy Shop for simply small bows fixed on the front of shoe.





In questa idea che vi presento ho voluto continuare ad usare esclusivamente i materiali in dotazione al Kit, cotone Moulinè e Fettuccia e la tecnica HydroFree proposta già precedentemente qui.
For this new idea too, I used only the contents of the Kit. Mouliné skeins, Cotton Ribbon and Hydrofree Technique.

Ed ecco le due scarpine cucite Reverse, in Tela Aida e in Tela in Cotone a righe.
Come potrete notare ho usato alternativamente il cotone Moulinè per fissare la tomaia alla suola, altra variante di peronalizzazione volendo usare esclusivamente i materiali del kit. I have sewn the shoe Reverse using different color of cotton thread for each pair of shoe.

Moulinè rosso per la tomaia e la suola, bianco per il cinturino. Red cotton thread for Aida Fabric Model.


Moulinè bianco per tutto, tomaia, suola e cinturino. White cotton thread for striped cotton Model.
L'effetto cambia!! Look like different!!
E questi i fiori in HydroFree; da cucire completamente a mano o a macchina, da completare con riccioli di fetuccia o bottoni, perline...So, these are the HydroFree Flowers to sew completly by hands or with sewing machine, to complete with curly ribbon, bottons, beads.



Il tutorial fotografico in 12 mosse vi illustrerà quanto è semplice realizzare questi fiori!! E' scaricabile in pdf su Scribd o in jpg su Flickr ed e stampabile in quanto in formato A4 per ogni pagina. Here the Photo-Tutorial, 12 steps very easy to follow. To download on Scribd (pdf) and Flickr (jpg) and print!!




Buon divertimento a tutte e ovviamente se ne avrete realizzato un paio con questo tutorial non esitate a contattarmi per poterlo mostrare. Enjoy making the HydroFree Flower and if you will make one of them using this tutorial don't esitate to contact me to show it.




Nel prossimo post dal tema Scarpine vi mostrerò una proposta delle Scarpine di Sveva by....un'idea veramente molto molto interessante!! In the next post I'll show an Idea by...an other idea, on of 1000 ideas for the Sveva's Shoe collections.
Un'idea delle 1000 che si aggiunge alle altre...

Read more...

mercoledì 25 marzo 2009

[Giveaway] Due Kit, due vincitrici!!/Two Kit Two Winners!!

Già recensite qualche tempo fà su Babyccino, Le Scarpine di Sveva vengono ora riproposte con un Giveaway/Candy doppio.






In regalo un Kit Scarpine Baby 0-3 m a scelta sia nella Linea Cotone che Linea Feltro per due fortunate vincitrici. Il catalogo su Etsy.

Lasciate il vostro commento qui, anche in italiano e assolutamente con e-mail, se in anonimo, entro domenica 5 Aprile. Buona fortuna a tutti!!

(N.B. Il commento deve essere lasciato su Babyccino )Ringrazio nuovamente la redazione di Babyccino e in particolare Michela C.

A new Giveaway on Babyccino open to everyone who will leave a comment. A Baby Shoes kits for two different winners to choose between 10 different models, cotton or felt. The Catalog on Etsy Shop. The Deadline is Sunday 5th April. Good Luck to all!!

Thanks so much to Babyccino and Michela C.

Read more...

domenica 22 marzo 2009

[Notizie/News] "Chi siamo"...

Non c'è maniera migliore di parlare di noi attraverso le parole di qualcun'altro. L'autoreferenzialità non è una strategia efficace nel mondo 2.0!

Non c'è maniera migliore per far conoscere "Chi siamo" e cosa c'è dietro il marchio Crea e Le Scarpine di Sveva del post del dr.Roldano De Persio (esperto di Social Media Marketing) sul suo blog The Marketer.




Vi rimando allora a lui ringraziandolo per l'attenzione mostrata per il nostro lavoro di agenzia e per l'apprezzamento che ci ha dimostrato parlando di noi!

Read more...

lunedì 16 marzo 2009

[Design 2.0]Lo dice anche Rem Koolhaas, finalmente!!

Rem Koolhaas è un noto architetto internazionale, a mio avviso uno dei migliori è più credibili nello scenario contemporaneo.

Pubblico questa intervista pubblicata su Exibart e che inizia così:

"I cambiamenti nel sentire apportati dalle nuove tecnologie investiranno presto anche il design degli oggetti. Che saranno “sentiti” sempre meno come prodotti finiti e sempre più come dispositivi creativi partecipati. Aperti e in trasformazione..."



Le sue parole non mi permettono di dire altro...dicono già tutto!...e poi la lampada della Kreaton è piaciuta anche a lui...!!


Buona lettura e buone riflessioni.

Read more...

venerdì 13 marzo 2009

[Idee/Ideas]10 modelli 1000 Collezioni!!/10 Models 1000 Collections!!

10 modelli 1000 Collezioni!!10 Models 1000 Collections!!

...le Scarpine di Sveva si prestano a infinite personalizzazioni./The Sveva's baby shoes offer you endless customization!

Vi propongo le mie, realizzate a partire dall'utilizzo di nuove tecniche condivise dalla Blogsfera, fonte di ispirazione continua!!/I propose you some new ideas of mine.

Due soluzioni dalla stessa idea./Two solutions from the same idea!
Ho scelto il kit Rosso Feltro per proporre le mie nuove personalizzazioni. Sono partita dal voler utilizzare esclusivamente i materiali in dotazione nel kit senza per il momento aggiungere altro. Cotone Moulinè in due colori e Pon pon./ I propose Red Felt Kit for my first idea using only the Cotton Moulinè in two colors and pon pon.

Ed ecco la tecnica dell'Hydrofree, utilizzata per queste applicazioni. Inventata da Héloïse, condivisa da Fatabislacca, provata da Elena Fiore ed ora anche da me; è una tecnica che utilizza il fissatore Madeira Avalon (si trova in tutti i negozi Singer), una plastica a fogli idrosolubile che permette di "fissare" fra loro materiali diversi in maniera invisibile e con un effetto di "congelamento" molto efficace, invisibile e divertente!/From Héloïse, shares from Fatabislacca, used by Elena Fiore I have known the HydroFree who uses the Madeira Avalon FIX Wash Away to fix different texile materials together.


Dopo alcuni esperimenti iniziali di tecnica dell'HydroFree, di prove di accostamenti di colori e materiali ho prodotto i Simply Rings, anelli concentrici e non, realizzati con Filo di Cotone Moulinè in due colori. Some exercises before produced Simply Rings and from this idea two different solutions. Materials: 2 Skins of Moulinè Cotton of Red Felt Kit; 1 Pon Pom.


Ed ecco il risultato. Due soluzioni generate dalla stessa idea.

La prima soluzione: 2 Ring sovrapposti, appena modellati e uniti fra loro dal pon pom e fissati sulla scollatura della scarpina Rosso feltro. I Ring si possono modellare, ondulare in fase di asciugatura per dare un effetto in movimento./The first one: Two Rings joint together with pon pom and fixed on front of the shoes.
La seconda soluzione: qui invece ho "ricamato" i Rings, giuntandoli fra loro con punti a raggera, piccoli e grandi. E poi a punto filza ho cucito sulla scarpina lungo la parte laterale. Il Pon pom è ovviamente opzionale./The second solution sewing the Ring around and inside the surfice.

Che ne pensate del risultato? Io per prima ho scoperto delle nuove scarpine, una nuova collezione una delle migliaia di collezioni che si potrebbero creare dai kit Scarpine di Sveva



Vi metto a disposizione il Tutorial per realizzare i Rings o qualsiasi altra idea possa venir fuori dalle vostre mani a partire da questi spunti./Tutorial: Click on image to get it bigger and save.



Ovviamente aspetto le vostre idee! Io ne ho già in cantiere altre che vi proporrò presto accompagnate sempre dal loro tutorial. Non esitate a chiedermi qualsiasi consiglio o propormi nuovi suggerimenti./I wait your ideas. I'll show you soon other of mine with their tutorial. Ejoy yourself crea-ting your Sveva's Baby Shoes!!

Read more...

mercoledì 11 marzo 2009

[Siamo noi!/We are!] Non solo ombre..

noi..ringraziamo, se pur nell'ombra esistiamo, sentiamo e ascoltiamo ogni messaggio che giunge.../we..want to thank everyone of you who is following us!



...robertarobertosveva..."Le Scarpine di Sveva"

Read more...

martedì 10 marzo 2009

[Notizie/News] Donne come noi...

Le recensioni cartacee fanno e hanno sempre un certo effetto!! Questa poi in particolare perchè è un intervista su di me e non alle scarpine!! Un'intervista che inaugura una nuova rubrica dedicata alle donne su DonnaD (Henkel) - Febbraio 2009./An Interview about me, my family, my little shoes on DonnaD (Henkel) - Febbraio 2009.
DonnaD è una rivista-pubblicitaria bimestrale pubblicata dalla Henkel e inviate alle sue 500.000 clienti (donne)da Database in tutta Italia. Il target è profilato ragazze, donne, casalinghe, mamme, nonne.

Fa un certo effetto leggere la propria vita scritta sulla carta stampata; io e la mia manualità, Roberto la nostra creatività bifronte - femminile, maschile - Sveva, la nostra fonte d'ispirazione per questo prodotto... (come se il nostro lavoro abbia avuto bisogno di coinvolgerla per sentirci ancora più uniti...!), le scarpine come nascono e cosa trasmettono.
Clicca sull'immagine per ingrandire.
Sono contenta di rileggermi e rileggermi ancora perchè sono io, siamo noi e perchè Raffaella B. (redattrice di DonnaD) che mi ha contatta e intervistata telefonicamente è riuscita senza conoscermi a trasmettere un'immagine in cui noi e le Scarpine sembriamo inscindibili, reali, veri. Dietro il nostro prodotto ci siamo esattamente noi./Me, my life and our product are the same thinks...all is true!!

La ringraziamo personalmente insieme a tutta la redazione di DonnaD. /I thank Raffaella B. and DonnaD.

"Ai tempi dell'inganno universale, dire la verità diventa un atto rivoluzionario" George Orwell.

Read more...

martedì 3 marzo 2009

[Arte /Art] Arte 2.0?

Sono stata sempre attratta dai progetti "collaborativi", progetti "aperti" suscettibili a modifiche e mutazioni continue. L'arte, la moda, il design riportano già alcuni esempi interessanti che con questo post inizierò ad illustrare per stimolare un dibattito, per condividere una filosofia progettuale, e non solo, che mai come in questo momento trova terreno fertile e produttivo./I love "collaborative" projects "open" projects. I'd like to show you some example that Art, Fashion and Design have product lately. I'd like to open a discussion, recive ideas and share this projects with you...

JR (iniziali del suo nome sconosciuto), forse 25 enne, parigino e fotografo-artista che ama lavorare nell' illegalità ma che grazie all' illegalità vende i suoi lavori e rinveste in nuovi progetti in giro per il mondo. Le sue immagini XL che riproducono in Bianco e nero sguardi e volti di persone comuni, rivestono favelas, villaggi africani, autobus, palazzi urbani. Contengono messaggi forti e silenziosamente "urlati" che arrivano a tutti./"As an undercover photographer, JR transforms his pictures into posters and makes open space photo galleries out of our streets. An acute observer of our time, as comfortable in cozy neighborhoods as in urban ghettos, he questions pedestrians with the exhibitions he mounts on their everyday commutes. Using a camera he found once in the subway, JR finds inspiration in informal encounters he makes following his travels and his intuitions.". (da http://www.jr-art.net/)



Lavora di notte, al buio perchè ciò che fà è illegale. La realizzazione dell'opera è copartecipativa, il risultato è a disposizione di tutti incondizionatamente, è soggetto a libere e auspicate trasformazioni da parte degli abitanti dei luoghi che la "ospitano". Anche la natura contribuirà alla modificabiltà in maniera spontanea.

Lui la chiama per questo Arte 2.0, perchè non a caso crea collaboratività, crea relazioni fra soggetti diversi, si fonda su feed di ritorno, restituisce identità a persone e luoghi che sembrano non averli, restituisce dignità all'uomo, e viene condivisa da tutti...tranne da chi la ritiene un opera illegale. Peccato che non abbia un blog o uno spazio di condivisione ma i suoi progetti sembrano lavorare per ora meglio di un blog..!In Brasile è stato ospitato, sostenuto e aiutato a realizzare il suo progetto nelle favelas. E guardate il risultato, io ne sono stata catturata e affasciata completamente.



Ora è impegnato nel progetto Woman are heroes per l'Africa, un lavoro che lui definisce silenzioso ma pieno di significato. E' vero!! Vi lascio alle immagini./His working now to the Project Woman are heroes. "The 3rd stage of the 28 millimeters project - Women Are Heroes - has already led him to Africa in post-conflicting zones to shoot the women with who he wishes to share painful stories and to testify of their desire to live. Their portraits were already pasted in Sierra-leone and in Liberia. In 2008-2009, JR will develop this project in India and in AsiaEmile Abinal". (http://www.jr-art.net)




"The Women project wants to underline their pivotal role and to highlight their dignity by shooting them in their daily lives and posting them on the walls of their country."


------------------------------


Per concludere, dedico questo post ad Eniko fotografa, donna, abbruzzese. A me sono piaciute molto le tantissime foto che troverete nel suo album Flickr e passate anche dal suo blog..vi piacerà ne sono certa./A friend of mine Eniko, women and photographer. Her album is great on Flickr, and her blog too. I dedicate this post to her.


Read more...

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP