sabato 29 marzo 2008

Lo sprint finale: eliminare le insidie, ottimizzare

Tutti i materiali sono stati scelti e quindi i fornitori. Purtroppo i fornitori dei materiali sono cambiati e rimpiango quelli dell'invernale per il tipo di rapporto che si è creato senza mai neppure conoscersi. Tutto via mail, quindi tutto per iscritto sia per le stoffe che per il taglio Laser; fornitori che lavorano nello stesso indotto industriale della Val Vibrata e collaborano insieme per una stessa fornitura.(Saluto il laserista ignoto, Pierpaolo e Chiara, per la collaborazione e la immensa cortesia.)

Per fortuna il taglio continueranno a farlo loro ma per le stoffe e il materiale da merceria è stato un disastro -tranne i cotoni Molulinè che riprenderemo dalla GS Scampoli (CH)-
Rapporti personali diretti non corrisposti da una cordiale disponibilità (non chiamiamola customer care!!), un minimo di pazienza, onestà fiscale. I grossisti sbuffano sempre e rendono, per esempio, la fase della ricerca, non un piacevole lavoro ma una lotta su tutto. Immaginate quando si vedono una "...ma che fa questa?" che chiede 20 cm di stoffa per 10 tipi diversi. Mi devo limitare e non immaginate quanto mi costa.

Le insidie umane le abbiamo superate, quelle tecniche le verifico nell'ultima prototipazione (ma saranno nulle dopo 3 prove di taglio al Laser), l'ottimizzazione invece determinerà i costi finali e quindi il prezzo del prodotto. Ottimizzare è anche disegnare l'impianto di taglio Laser evitando sprechi e fornire dei file di istruzioni per il verso delle stoffe.
Ottimizzare è anche cucire 5 paia di scarpine entro lunedì....
Buon fine settimana a tutti noi!!

Condividi/Segnala questo articolo

2 commenti:

DIANA 30 marzo 2008 15:00  

ciao Ro e buona domenica.
se hai pazienza il link sul mio blog funziona e devi solo aspettare che si carichi il video..poi qualche minuto di pubblicità e inizi a vedere la Tone che parla e mostra il suo angelo ..poi ti scrivo una mail..ma non ti stancare!!

DIANA 30 marzo 2008 15:02  

..mi dispiace che tu abbia incontrato tutte queste difficoltà..in effetti la nostra zona è piena di ...lasciamo perdere..comunque spero molto nei prezzi piu' bassi..

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP