giovedì 11 dicembre 2008

[D.I.Y Project] Ancora anelli, ancora giapponesi./More Japanese rings

Acrylic di Masako Ban - Giappone - gioielli e accessori.

Acrylic di Masako Ban - Japan - Jewelry and Accessories.

Ancora gioielli e di nuovo dal Giappone, fucina di designers e giovani talenti e quindi idee assolutamente contemporanee e innovative./More jewerly, from Japan again, great source of talents and young designers, new contemporary and innovative ideas.


Sembra che abbiano una marcia in più, sono un passo più in là parlando di prodotti modificabili e personalizzabili, spero siano riciclabili!!. E poi l'estetica "ermetica", pulita, conclusa vero stile giapponese! About modificable and customizable products, Japanese seem to geek out, walking a step forward. I hope they are Recyclable too! And more..the "hermetic" design, clean, closed, absolutly Japanese style!!

Acrilyc non è il materiale unico di queste collezioni ma anche gomme di durezza diverse, spugne sintetiche, plastiche. Lei, designer, Masako Ban con il suo negozio chiude il brand di questi gioielli dallo stile assolutamente giapponese. Acrylic is not the only material that Masako Ban uses in his Jewelry. Different rubben, synthetic sponges, plastic.

"For me, “acrylic” is rather a symbol of “materials” or a certain “care for materials.” It is one of my priorities, that I only collaborate with people who also focus on the texture and quality of materials." (Masako Ban da pingmag.jp)




"My designs are often inspired by graphic design or industrial products. The sponge products come in one sheet of sponge. The factory punches out the shapes of the jewelry with such a sharp tool that you almost can’t make out any shapes until you pop them out." (Masako Ban da pingmag.jp)




designer Masako Ban
ne parlano qui/about it here
si vende qui/on sale here (and MoMa)

Her shop closed the Brand of her product totally Japanese style..


the shop here
Condividi/Segnala questo articolo

2 commenti:

Giulia Boccafogli 15 dicembre 2008 01:26  

Hai ragione. I giapponesi hanno una marcia in piu'. Ieri sera ero a cena da un'amica che spesso per lavoro se ne va in Giappone e l'ultima volta è tornata a casa con un monte di riviste di craft, che definire incredibili è poco. Hanno un gusto così raffinato ed essenziale e nella loro essenzialità riescono a racchiudere molti piu' significati e bellezze di quanto spesso, per cultura credo, si faccia dalle nostre parti. Mi piacerebbe molto poter andare in Giappone e osservare la loro cultura da vicino...che sia la meta del prossimo viaggio?

wwm 18 dicembre 2008 07:26  

Prima o poi anche io vorrei proprio andare in Giappone!
Deve essere uno spettacolo...

Comunque ti volevo dire che il pacchetto è arrivato e non vedo l'ora di mettermi all'opera! Ancora grazie e un abbraccio forte!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP